Misofonia Consapevole

VARIETÀ DI INNESCHI MISOFONICI E LIVELLI DI GRAVITÀ

L’impatto della misofonia nella vita di una persona varia notevolmente. Ogni individuo che soffre di questo disturbo ha i propri stimoli scatenanti. Ci possono essere anche diversi livelli di risposte emotive a seconda di chi sta creando l’innesco.

È molto comune che uno specifico suono abbia un impatto diverso sul misofonico a seconda della persona che lo crea. Anche l’intensità della risposta emotiva varia dalla semplice sensazione di fastidio fino a scatenare la rabbia totale.

Diversi scienziati, hanno condotto diverse ricerche e indagini su questo disturbo e hanno osservato come gli inneschi della Misofonia iniziano generalmente con una persona familiare e un suono familiare, poi l’innesco si spande a suoni simili, in altri luoghi, a chiunque produca il suono già incorporato come avversivo e alle immagini associate a quei suoni. Così, con il tempo questi inneschi continuano a svilupparsi.

 

Di solito gli inneschi più comuni sono legati al masticare/mangiare il cibo e i secondi inneschi più comuni sono i suoni respiratori come fischi al naso, respiri pesanti, sospiri, russare e qualsiasi cosa associata alla respirazione.

Tuttavia, la varietà di inneschi può estendersi a bassi attraverso i muri, cani che abbaiano, tosse, suoni di clic, fischi, persone che parlano a bassa voce, sibilanti (il suono prodotto quando si dicono parole come sole o virus), e qualcuno che digita su una tastiera.

È praticamente impossibile creare una lista completa di inneschi, in quanto possono essere qualsiasi suono ripetitivo. Ciononostante, qui in seguito troverai una lista con degli inneschi più comuni:

Suoni di persone che mangiano – tutte le forme di masticare, sgranocchiare, schioccare, schiacciare, deglutire, parlare con il cibo in bocca.

Suoni fatti a tavola – forchetta su piatto, forchetta che raschia i denti, cucchiaio su ciotola, tintinnio di bicchieri.

Suoni di persone che bevono – sorseggiando, gorgogliando, dicendo “ah” dopo un drink, inghiottendo, respirando dopo un drink.

Altri suoni della bocca – succhiare i denti, schioccare le labbra, baciare, usare il filo interdentale, lavarsi i denti.

Suoni associativi – l’apertura dei sacchetti di chip, lo stropicciarsi della bottiglia d’acqua, l’abbassamento di una tazza.

Suoni respiratori – sniffare, sbuffare, respirare per via nasale, respirare regolarmente, russare, fischiare il naso, sbadigliare, tossire, schiarirsi la gola, singhiozzare.

Inneschi vocali – suoni consonanti (S e P in particolare), suoni vocalici (meno comuni), schiocco delle labbra, voce a bocca asciutta, voce sgranata, sussurri, parole specifiche, parlare smorzato, più persone che parlano contemporaneamente, TV attraverso i muri, canti, ronzii, fischietti, “uh”.

Suoni domestici – bassi attraverso i muri, porte che sbattono, frigoriferi in funzionamento, asciugacapelli, rasoi elettrici, taglia unghie, trascinamento dei piedi, infradito, passi pesanti, camminata di persone al piano di sopra, crepitii delle articolazioni, graffi, ticchettii di orologi, tubi che battono, pianti di bambini, scarico del WC.

Suoni di lavoro/scuola – battitura a tastiera, clic del mouse, sfogliare le pagine, matita su carta, suono della fotocopiatrice, clic della penna, battere la penna, battere la penna sulla scrivania

Altro – attrezzature agricole, pompe, tosaerba, palline rimbalzanti, bip di riserva, rumore del traffico, bip di chiusura dell’auto, sbattimento della portiera dell’auto.

Suoni degli animali – pulizia di cani/gatti, cani che abbaiano, galli che cantano, uccelli che cantano, grilli, rane, animali che si grattano, cani che piagnucolano.

Movimento della mascella (masticare),

Toccare il viso con la mano,

Scorrere sullo smartphone,

Puntare con le dita,

Far tremare le gambe,

Far girare i capelli,

Mettere il cibo in bocca,

Fare percussione con le dita,

Sbattere le palpebre.

DA SAPERE:

Questo sito è stato organizzato in modo che tu possa trovare le informazioni più rilevanti a seconda del punto in cui ti trovi in questo momento con la tua misofonia. Anche se ci sono molte informazioni disponibili nelle diverse sezioni, è importante che tu sappia che tutto ciò che riguarda la pratica della meditazione, percorsi guida e qualche dose di ispirazione in più le condivido esclusivamente attraverso l’email.

Unisciti alla mia lista email per essere guidata/o nel percorso di pratica più adatto a te